Capelli sporchi: tutti i trucchi per camuffarli!

Non avete fatto in tempo a lavare i capelli (cosa che succede spesso a tutte noi) e puntualmente ecco arrivare il classico invito ad uscire per un aperitivo o una serata in discoteca…Che fare?  Niente panico, vi basterà seguire uno dei seguenti consigli per camuffare i capelli sporchi ed essere super fashion!

tinta-capelli-bianchi_O2.jpg

 

1. Shampoo secco.

Il primo metodo che voglio presentarvi per porre rimedio ai capelli sporchi e/o unti è lo shampoo secco che consente di ottenere un ottimo risultato in pochi minuti. Si tratta di uno shampoo che non richiede l’utilizzo dell’acqua e può essere in spray o in polvere.

come-si-usa-shampoo-secco.jpg
Un esempio è questo della Fructis, Garnier.

 

2.Talco.

Non avete lo shampoo a disposizione? Provate con il talco; basterà distribuirlo in modo uniforme su tutta la chioma, lasciarlo in posa per 10 minuti per permettergli di assorbire tutto l’unto dei capelli e spazzolare in maniera vigorosa, il tutto unito al calore del phon. Sarete subito pronte per uscire.

talco

3. Acconciature ad hoc.

Anche scegliere delle acconciature ad hoc come ad esempio una coda alta, uno chignon o una treccia (efficaci e facilissime da realizzare) può essere utile per camuffare i capelli sporchi; per le più temerarie ed “aggressive” inoltre, si può scegliere l’effetto “bagnato” grazie all’utilizzo del gel.

 

21st Annual Elton John AIDS Foundation Academy Awards Viewing Party - Red Carpet

download

11053-megan-gale-con-uno-chignon-bun-592x0-2

post_88_pic1.jpg

 

4. Cappello.

Quarto ed ultimo consiglio è quello di approfittare del freddo invernale per indossare un bel cappello; che sia un modello casual o più elegante, aggiungerà un tocco stiloso ad ogni look e vi aiuterà nell’obiettivo di nascondere una chioma non perfetta. Per i periodi più caldi invece, divertitevi con bandane, nastri e foulards.

beanie-con-scritta.jpg

d1f12-cappelli-2011-2.jpg

bandana-asos

timthumb

Ragazze anche per oggi l’articolo termina qui? Vi è mai capitato di dover uscire con i capelli “sporchi”? Cosa avete fatto per sistemarli al meglio? Conoscevate già questi rimedi? Aspetto le vostre domande e i vostri commenti…Buona giornata!

 

 

Annunci

6 cibi detox per depurarsi dopo le feste!

Salve a tutti!

Sono trascorsi ormai giorni dalla fine delle vacanze natalizie: cenoni, pranzi interminabili in famiglia, dolciumi e leccornie di ogni tipo hanno “riempito” le nostre feste…e soprattutto la nostra pancia! Purtroppo è sempre difficile tornare a mangiare in modo equilibrato  dopo pandori e panettoni, per questo in questo articolo, voglio parlarvi di 6 cibi “detox” che svolgono un’azione depurativa e disintossicante che vi aiuteranno a depurarvi in poco tempo! Non vi resta che prendere carta e penna e continuare a leggere!

wjy6c1x9t5-prima-e-dopo-il-pranzo-di-natale-vaccata-post-by-anymore_a.jpg

 

-Zenzero

Il primo alimento che vi propongo è lo zenzero, perfetto per depurare l’organismo e mettere a posto lo stomaco dopo le feste natalizie. Può essere aggiunto come spezia nelle vostre vellutate, mangiato a fette (zenzero disidratato) oppure in infusione, come tisana.
C_4_foto_1243379_image.jpg

-Mirtilli rossi

Noti per le loro proprietà antiossidanti, i mirtilli rossi sono molto importanti anche per quanto riguarda la riduzione del rischio di malattie cardiache, infarti, pressione sanguigna alta e obesità. In più, sono degli ottimi alleati della digestione.

mirtilli-rossi.jpg

– Carciofi

I carciofi rappresentano forse l’alimento detox per eccellenza: hanno un effetto diuretico, facilitano lo smaltimento delle tossine e purificano l’intestino.

carciofi.jpg

-Lenticchie

Nonostante non siamo l’alimento più amato in tema di “legumi”, le lenticchie aiutano la digestione e il funzionamento dell’intestino, rappresentando un vero toccasana contro stitichezza e gonfiore: inoltre sono ricchissime di fibre e hanno pochissime calorie.

ricetta-lenticchie-allarancia-per-capodanno-1.jpg

-Finocchi

Tra i vari alimenti “detox” abbiamo anche i finocchi, indicati in una dieta disintossicante: contengono poche calorie, hanno un potere depurativo e antiossidante e stimolano la diuresi, aiutando così le funzioni intestinali.

proprieta-e-benefici-del-finocchio.jpg

-Barbabietole rosse

Ultimo alimento che vi consiglio di inserire nella vostra alimentazione sono le barbabietole rosse, ricche di vitamine e fibre. Come finocchi e lenticchie, anch’esse contengono pochissime calorie e, grazie alle loro proprietà antiossidanti, aiutano il fegato ad eliminare le tossine in eccesso!

barbabietola_proprietà.jpg

 

Ragazze, anche questo articolo volge al termine; spero possa tornarvi utile, non solo in vista della fine delle feste natalizie, ma anche per migliorare il vostro stile di vita per quanto riguarda l’alimentazione! Attendo i vostri commenti e le vostre domande… Buon sabato sera a tutti!